L’orto e l’erbaio

L'Orto e l'Erbaio - La Multiculturalità

Home   »   Fattoria didattica   »   L’orto e l’erbaio

Il mondo della natura e dell’agricoltura
ha sempre molto da insegnarci.

L’ORTO e L’ERBAIO

la multiculturalità


Per Scuole dell’Infanzia, Primarie e Secondarie di Primo Grado


Lo sai che il pomodoro e la patata arrivano dall’America e il basilico dall’Asia?
E se ti dicessi che il nostro orto e la nostra alimentazione sono l’esempio di multiculturalità più grande che conosciamo?

 

In un periodo in cui si parla tanto di stranieri, di usanze locali e di prodotti autoctoni, di contaminazioni e di multiculturalità, abbiamo deciso di provare a riflettere su quelli che chiamiamo i nostri prodotti tipici per giungere ad una riflessione più profonda sulle dinamiche culturali del mondo.
La pizza, per esempio, è fatta con farina di frumento (importato 5.000 anni fa dal Kurdistan), pomodoro (importato 500 anni fa dalle Americhe con Cristoforo Colombo insieme a peperoni, zucche e patate), basilico (originario dell’India e dell’Asia in genere, importato 2.000 anni fa).

La pizza, che è il prodotto italiano per cui siamo più conosciuti al mondo, è in realtà una mescolanza di contaminazioni con altre culture frutto di migrazioni e condivisioni di saperei tra culture differenti.

Quale maniera migliore per parlare di multiculturalità?

I nostri orti e i nostri terrazzi spesso sono una mescolanza di piante ormai entrate a far parte del nostro patrimonio ma molto spesso non sono autoctone, sono state importate in centinaia di anni di storia e contaminazione, ma l’abbiamo dimenticato.

Esplorare la diversità dell’orto oltre che permetterci di parlare di piante e fasi della crescita, ci permette di parlare anche di multiculturalità e interculturalità.

  • ORTO
  • PIANTE AUTOCTONE
  • ORIGINE STORICA DEI NOSTRI PIATTI TIPICI
  • MULTICULTURALITA’
  • INTERCULTURALITA’
  • RISPETTO DELLE CULTURE DI ALTRI PAESI
  • TEATRALIZZAZIONE: lettura animata o teatralizzazione della storia dell’orto;
  • LABORATORI MANUALI: impariamo a fare la pasta e i bigoli (in fattoria didattica) o creiamo un piccolo orto con riserva idrica da portare a casa;
  • LABORATORI CREATIVI: scopriamo com’è fatta la pizza;
  • SCHEDE IN CLASSE: continuare a riflettere divertendosi con l’aiuto della maestra attraverso il supporto di semplici schede ideate dalla nostra associazione
  • BRAINSTORMING GUIDATI: riflettere insieme ai bambini su cosa significa natura e multiculturalità.
Condividi:
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on Pinterest